Louis Vuitton
La nuova borsa 'capogiro' di Louis Vuitton.

Louis Vuitton sale sul podio dei brand più valorizzati. La casa di moda francese è stata oggetto di tanta ironia sul web dopo aver lanciato sul mercato una borsa alquanto ‘pazza’ come il prezzo.

La particolare borsa Louis Vuitton 

La borsa, disegnata da Virgil Abloh per la collezione autunno-inverno del 2021, assume la forma di aereo con le due ali e quattro motori. Borsa che, secondo quanto riferisce Fox News, si aggira attorno al valore di 39 mila dollari, ovvero circa 33 mila euro.

Louis Vuitton, tutti pazzi per la nuova borsa formato aereo: costa 33 mila euro

Il prezzo è stato oggetto di critiche e di tanta ironia sui social dove tanti hanno commentato: ”Può almeno volare?” o ”Si può comprare un aereo vero a molto meno”. 

Il designer Virgil Abloh 

Virgil Abloh è un designer ed imprenditore statunitense, direttore artistico di Louis Vuitton dal 2018. Abloh ha lavorato nella street fashion di Chicago prima di entrare nella moda internazionale grazie ad uno stage presso Fendi nel 2009, al fianco del rapper Kanye West.  E’ anche l’amministratore delegato di Off-White, azienda d’abbigliamento di lusso italiana con sede a Milano. Marchio che si ispira alla cultura contemporanea ed ha un appeal sofisticato e utilizza solo tessuti di alta qualità per le sue produzioni. In 5 anni ha fatto della sua Off White la griffe di riferimento degli under 30, e non solo. In due lustri da 500 dollari al mese è arrivato a parecchi zero di stipendio. Una delle sue sneaker introvabili può schizzare da 120 a 2000 dollari.

La voce di un possibile accordo Louis Vuitton-Milan 

Il direttore generale del gruppo LVMH, Antonio Belloni ha risposto a chi gli chiedeva di possibili nuove acquisizioni in Italia, in particolare l’accostamento Louis Vuitton con la società rossonera del Milan dichiarando: ”Siamo molto organizzati nella crescita organica. Riguardo al Milan mi sono stancato di smentire questa notizia. Non abbiamo alcun interesse nell’acquisizione del club”. Poi conclude con ironia: ”Sono juventino e, quindi, avrei un enorme conflitto d’interesse e dovrei dimettermi subito”. 

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.