Maddalena muore dopo l'incidente, Napoli piange la 27enne
Foto di Maddalena Ciavolino

Maddalena Ciavolino muore dopo l’incidente, Napoli piange la 27enne. Un tragico incidente avveniva tra sabato e domenica sulla A14dir in direzione Imola-Ravenna, all’altezza di Russi. Come riporta il Resto del Carlino nello schianto rimaneva coinvolta l’auto di Maddalena. La 27enne è originaria di Napoli e residente a Ravenna dove lavorava come psicologa.

Rimasto ferito un 30enne, originario e residente a Napoli, che viaggiava con lei. Il giovane veniva trasportato in codice di massima gravità all’ospedale di Cesena. Alle 2 della notte la 27enne Maddalena era alla guida alla Citroen C3 ma, per cause al vaglio della Polizia stradale di Ravenna, perdeva il controllo della vettura.

IL TENTATO SOCCORSO A MADDALENA

L’automobile di Maddalena è così finita fuori strada terminando la sua corsa nel fosso accanto alla A14dir. Oltre agli agenti della Polizia stradale di Ravenna distaccamento di Faenza impegnati nei rilievi dell’incidente e ai vigili del fuoco del distaccamento di Lugo con una squadra, si precipitavano i sanitari del 118 con due ambulanze e l’auto con a bordo il medico rianimatore.

Quest’ultimo però purtroppo constatava il decesso della 27enne che moriva sul colpo. Il 30enne che viaggiava insieme a Maddalena, invece, veniva caricato in ambulanza e trasportato d’urgenza in ‘codice rosso’ al Trauma Center dell’ospedale ‘Bufalini’ di Cesena.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.