Medico campano accusato di violenza sessuale: sospeso per 12 mesi

Immagine di repertorio

Un medico di 61 anni di Ceppaloni, in provincia di Benevento, è stato sospeso per dodici mesi dall’esercizio della professione medica per una presunta violenza sessuale che sarebbe stata commessa nell’agosto 2017. La misura interdittiva, disposta dal Tribunale del Riesame di Napoli, è stata notificata al professionista dai carabinieri.