Michele lotta tra la vita e la morte al Cardarelli, fiaccolata fuori la chiesa dove lunedì si sarebbe dovuto sposare

Tanta partecipazione alla chiesa di Sant’Agostino a Castellammare alla fiaccolata per Michele Savastano, rimasto gravemente ferito in un tragico incidente. Ora è in coma  nel Reparto di Rianimazione dell’ospedale Cardarelli di Napoli dall’11 agosto scorso quando, a Vico Equense, una moto lo travolse mentre si trovava in compagnia della sua fidanzata Pina Di Nola. Nella stessa parrocchia il 26 agosto Michele e Pina sarebbero dovuti convolare a nozze, invece ieri familiari ed amici si sono uniti in preghiera. Michele Savastano è stato sottoposto a due interventi chirurgici alla testa per bloccare l’emorragia ora si trova in uno stato di coma nel Reparto di Rianimazione dell’ospedale Cardarelli di Napoli. La fidanzata nell’incidente ha riportato la frattura del femore.