Misure anticontagio, scoperti fuori dal proprio comune:«Da noi i salumi non sono buoni»

I carabinieri del Comando Provinciale di Napoli continuano i controlli anti-assembramento con il drone, in collaborazione con il 7° Nucleo Carabinieri Elicotteristi di Pontecagnano.
Oggi il drone si è sollevato nell’area orientale della città, tra i palazzi dei quartieri di San Giovanni a Teduccio e Barra.

Numerose le persone controllate dai militari della Compagnia di Napoli Poggioreale.
Otto sono state sanzionate e tra queste due persone di Portici che, lasciando il comune di residenza, avevano raggiunto prima l’ufficio postale di Via delle Repubbliche Marinare e poi una salumeria di San Giovanni a Teduccio.
I due si sono giustificati dicendo che il negozio vendesse salumi di qualità superiore rispetto a quelli distribuiti nei market di Portici.