Il figlio prende un brutto voto, il padre furioso interroga gli altri studenti: rischia il carcere

Ha preso un brutto voto ed è tornato a casa piangendo. Il padre non l’ha accettato ed ha affatto irruzione nell’istituto interrompendo la lezione del professore, colpevole di aver fatto messo un brutto voto al figlio. Il docente è stato minacciato per quanto fatto e, sempre in preda alla sua ira, l’uomo ha chiesto agli altri ragazzini se il figlio meritasse davvero quel voto negativo.

A riportare l’episodio La tribuna di Treviso. L’episodio si è consumato pochi giorni fa a Morgano. L’uomo adesso potrebbe essere denunciato e rischiare un anno, mentre il brutto voto al figlio, resterà sul registro di classe.