12.9 C
Napoli
giovedì, Gennaio 27, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Rifiuti, sospeso il mercatino a Mugnano. Sarnataro denuncia la Teknoservice


Il mercatino rionale di Mugnano è stato momentaneamente sospeso a causa del mancato ritiro dei rifiuti: la decisione è stata presa dal sindaco Luigi Sarnataro attraverso un’ordinanza. Il Comune ha denunciato la Teknoservice per l’interruzione di pubblico servizio, inoltre la ditta d’igiene pubblica sarà multata per ogni giorno di mancato ritiro.

Per far rientrare lo stato d’agitazione dei lavoratori l’amministrazione comunale ha convocato per i sindacati e i vertici della Teknoservice. L’incontro si terrà giovedì mattina in presenza di tutte le parti.

Il primo cittadino ha risposto alle accuse poste dall’opposizione e dall’ex assessore Mario Imbimbo: “Condanno fortemente le azioni di sciacallaggio politico condotte da parte di coloro che approfittano di questi momenti per mettere zizzania. L’interesse della città è viaggiare uniti per il bene comune e per la tutela dell’ambiente. Solo nella giornata di oggi abbiamo ricevuto da parte dal sindacato della nettezza urbana, il Filas, la comunicazione ufficiale circa le motivazioni dello sciopero messo in atto negli ultimi due giorni. Apprendo con piacere, così come mi ero augurato, che le cause non sono dovute all’istituzione del badge, ma sono bensì relative alle condizioni in cui versa il cantiere.Si tratta di problematiche ataviche, che anche noi come Amministrazione abbiamo più volte segnalato alla ditta. Senza contare che ad oggi la Teknoservice deve ancora garantire l’efficienza di una serie di servizi, come lo spazzamento costante delle arterie, previsti dal capitolato d’appalto. Proprio per far fronte alla situazione ho convocato per giovedì mattina un tavolo tecnico al Comune a cui parteciperà sia la società che il sindacato. In attesa di giovedì chiedo ai lavoratori un gesto di responsabilità, effettuando la raccolta così da non far rivivere alla città l’incubo dell’emergenza rifiuti. Capisco le loro legittime rimostranze e non dimentico che è anche grazie al loro lavoro se siamo riusciti ad aumentare la percentuale di raccolta differenziata di ben 10 punti in un anno. Ai cittadini chiedo un po’ di pazienza, stiamo facendo tutto ciò che è in nostro potere per risolvere al più presto la situazione. Onde evitare ulteriori disagi, ho previsto per domani la sospensione del mercatino rionale di via Di Vittorio. Per quanto riguarda le parole di alcuni consiglieri di opposizione, ancora una volta mentono sapendo di mentire, attribuendomi pensieri e parole mai dette, e tentando di strumentalizzare la protesta”.”.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Grave lutto per Gianni Fiorellino, si è spenta la mamma dell’artista napoletano

Grave lutto per Gianni Fiorellino, si è spenta la mamma dell'artista napoletano. "Ringrazio vivamente, unitamente alla mia famiglia, tutte...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria