Vesuviano distrutto dal dolore, Michele si schianta con l’auto e muore dopo la serata in discoteca

Tragico incidente quello di stamattina avvenuto a Castellabate, dove un 22enne di San Giuseppe Vesuviano, Michele Innarella, ha perso la vita dopo aver impattato con la sua Fiat 500 contro un alberto. Purtroppo, all’arrivo dei soccorsi, per il ragazzo non c’è stato niente da fare. Insieme alla vittima c’era un amico del giovane che, attualmente, è in prognosi riservato.

Il dramma

Drammatico incidente questa mattina in Cilento dove, intorno alle 07.00, una Fiat 500 si è schiantata contro un albero. Come riportato da ‘Salerno Today’, il 22enne deceduto nell’impatto era originario della provincia di Napoli. Lo schianto fatale è avvenuto ungo la Via del Mare – tra San Marco di Castellabate e Ogliastro Marina. Un coetaneo è rimasto gravemente ferito.

Sul posto sono giunte le ambulanze del 118 che hanno potuto fare che confermare il decesso del 22enne e trasportare d’urgenze l’altro giovane all’ospedale di “Vallo della Lucania” dov’è tuttora ricoverato in codice rosso. Sulla dinamica dell’incidente indagano i carabinieri.