Sorpresi in giro per Napoli con coltello e tirapugni, scattano le denunce

Gli agenti del commissariato Vicaria-Mercato ieri pomeriggio hanno controllato due uomini in via Cesare Rossaroll rinvenendo indosso ad uno un tirapugni mentre sull’altro un coltello a serramanico lungo 11 cm.

Un 32enne e un 17enne, napoletani con precedenti di polizia, sono  stati denunciati per porto di armi od oggetti atti ad offendere. I due sono stati anche sanzionati per aver violato le norme finalizzate a contenere il contagio da Covid 19.