Era ai domiciliari ma spacciava dalla finestra di casa, arrestato 19enne nel Napoletano

Era relegato agli arresti domiciliari, ma nonostante ciò ha pensato bene di mettersi a spacciare droga. Così Luigi Miranda, un 19enne di Boscoreale, è stato tratto in arresto ed è ora in attesa di essere processato per direttissima.
E’ stato sorpreso dai militari mentre, affacciato alla finestra, era intento a cedere una bustina di erba ad un coetaneo. I carabinieri hanno rinvenuto successivamente all’interno della sua abitazione  9 dosi di marijuana e materiale per il confezionamento della droga –un bilancino elettrico, cellophane, un accendino e forbici all’interno di una dispensa.