Nella Grecia centrale sono state avvertite forti scosse di terremoto. Precisamente – secondo le indicazioni – in una zona a nord di Larissa, nell’area del Monte Olimpo. La prima stima preliminare sul magnitudo è di 5.9 su scala Ritcher: per due scosse distinte, entrambe rilevano l’epicentro a due chilometri dalla superficie. Una terza scossa magnitudo 4.6, invece, a 4.6 chilometri di profondità ad Elassona , nella zona di Tessalonica.

Il terremoto avvertito distintamente anche nella regione balcanica, come anche nella capitale macedone Skopje. Al momento non ci sono notizie riguardo a feriti e danni agli edifici. Scosse avvertite anche nel Brindisino e nel Leccese, specie da chi abita nei condomini o in case poste al primo piano

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Pubblicità