L’Italia trema ancora, scosse di terremoto al Sud e al Centro: paura tra la popolazione

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 della scala Richter si è verificata questo pomeriggio alle 15.23 al confine tra i comuni di Montespertoli e Montelupo Fiorentino. Lo ha rilevato la sala sismica dell’Ingv di Roma.

L’evento è avvenuto a 9,5 chilometri di profondità con epicentro in zona Botinaccio ed è durato 32 secondi. Il sisma è stato ampiamente percepito nella zona dell’Empolese. Al momento non si registrano danni a persone o cose. Altre scosse, più lievi, si erano verificate in zona lo scorso 23 agosto alle 18.22 (1,6) e il 19 agosto alle 11.59 (1,7).

In Sicilia

Scossa di terremoto questa notte in provincia di Messina. I sismografi dell’Ingv, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, hanno registrato intorno alle ore 4 una scossa di terremoto di magnitudo 2.1 con epicentro a 4 chilometri a sud di Cesarò. Ipocentro a circa 30 chilometri di profondità.