31 C
Napoli
martedì, Luglio 5, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

“Mandami una foto della tua…”. Finto ginecologo napoletano truffava le pazienti


Si finge ginecologo, hackerando il computer di un medico dell’Emilia Romagna, per ottenere foto delle parti intime di ignare donne ed è stato arrestato.

È la storia di un 36enne originario di Torre Annunziata, che è riuscito a penetrare all’interno del database di un noto ginecologo emiliano e dopo aver ottenuto informazioni sulle pazienti le contattava per ottenere foto delle loro parti intime con il pretesto di controllare le condizioni delle varie patologie.

L’uomo è stato arrestato ed accusato di violenza sessuale e rischia oltre 5 anni di carcere, per aver violato l’autodeterminazione delle donne nella loro sfera sessuale, aggravata dall’essersi qualificato come pubblico ufficiale.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Si sente male in auto sul Litorale Domizio, Vincenzo muore a 25 anni

Un vero e proprio dramma sconvolge la città di Villa Literno. Vincenzo Diana, un giovane di soli 25 anni,...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria