Vendeva Rolex ‘pezzottati’ a Napoli, catturato dopo la fuga

Nell’ambito delle attività di prevenzione e controllo del territorio cittadino poste in essere dal Comando Polizia Municipale di Napoli, personale in abiti civili del Reparto Investigativo ha effettuato un intervento mirato al contrasto della vendita di prodotti commerciali
contraffatti riportanti loghi e griffe di note case produttrici nazionali e straniere.

In particolare in via Firenze veniva sottoposto a controllo E.H.M. di anni 45, intento a vendere circa cinquanta orologi contraffatti di gran pregio.

L’uomo, alla richiesta dei documenti personali, ha provato ad allontanarsi cercando di portare la merce con sé ma è stato prontamente bloccato ed accompagnato negli uffici della Polizia Giudiziaria dove è stato veniva foto-segnalato ed identificato.

I precedenti hanno evidenziato numerosi reati specifici per la detenzione e la vendita di
orologi e capi d’abbigliamento firmato contraffatti, per quanto accertato è stato deferito all’Autorità Giudiziaria.