[VIDEO]. Moto d’acqua fuori controllo si schianta contro un resort: morta una donna, gravi due turisti

Moto d'acqua Messico
Screen dal video dell'incidente in Messico

Moto d’acqua si schianta sulla spiaggia, dramma in Messico.

Doveva essere una giornata di mare come tante altre e invece, nel giro di pochi istanti, si è trasformata in una tragedia. Un incidente dai contorni drammatici quello successo pochi giorni fa in Messico, dove una moto d’acqua fuori controllo si è schiantata sulla spiaggia di un resort, investendo diverse persone.

L’episodio è successo a El Medano a Cabo San Lucas ed è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza del ristorante del resort, dove alcuni turisti si stavano godendo un pranzo in spiaggia. Dalle immagini, si vede chiaramente la moto d’acqua avvicinarsi senza controllo e alla massima velocità. In pochi secondi, le persone che erano di spalle e non si erano accorte di quanto stesse per succedere, si sono trovate letteralmente investite. Neanche la staccionata del ristorante, purtroppo, sembra aver minimamente arrestato la corsa.

Moto d’acqua fuori controllo in Messico, il bilancio è tragico: un morto e due feriti gravi

Alejandra Garcia de la Rosa, una venditrice ambulante, viene travolta insieme a due turisti. Alcuni membri del personale provano a rianimare de la Rosa, ma per non lei non c’è nulla da fare. I due turisti, che al momento dello schianto davano le spalle al mare, sono ricoverati in condizioni gravi.

«Il Mango Deck Beach Club si rammarica profondamente per gli eventi accaduti nel pomeriggio del 7 agosto 2020 presso la spiaggia di Medanosi legge in una nota del resort – Vale la pena ricordare che questo evento è stato causato da fattori esterni e totalmente estranei al ristorante. La nostra struttura è stata danneggiata direttamente e la nostra immagine collateralmente, ma ciò che ci preoccupa sono le tristi conseguenze dell’incidente».

Il video dello schianto della moto d’acqua in Messico

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO E SU TANTO ALTRO, VAI SU INTERNAPOLI.ITO VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK