Addio bel tempo, arrivano in Campania piogge e temperature gelide

GIOVEDI’: permane l’alta pressione alla base di condizioni meteo stabili e perlopiù soleggiate. Tuttavia c’è da segnalare degli addensamenti nuvolosi sulle zone tirreniche al mattino e dopo il tramonto nonchè nubi sparse sulle zone interne ad evoluzione diurna. Temperature stabili, venti deboli settentrionali. Mari poco mossi

VENERDI’: Poche segnalazioni degne di note con tempo stabile e soleggiato e con addensamenti sulle zone tirreniche. Clima mite , venti in prevalenza da NNE , mari quasi calmi o poco mossi.

SABATO: correnti umide vanno lentamente smorzandosi favorendo così ampie schiarite nel corso della serata, dopo una giornata nuvoloso o molto nuvolosa. Nello specifico su litorale settentrionalepianure settentrionali e subappennino nubi sparse, a tratti più compatte nel pomeriggio, alternate a schiarite per l’intera giornata; sul litorale meridionale cieli molto nuvolosi o coperti con tendenza a schiarite dalla serata; su pianure meridionali e sull’Appennino nubi sparse alternate a schiarite per l’intera giornata. Venti deboli in rotazione a occidentali; Zero termico nell’intorno di 2400 metri. Mare da poco mosso a mosso.

DOMENICA: la circolazione depressionaria, responsabile di deboli piogge diurne, si allontana favorendo l’ingresso di aria più secca in serata responsabile di schiarite. Nello specifico sul litorale settentrionale cieli inizialmente molto nuvolosi o coperti ma con ampi e veloci rasserenamenti dalla tarda mattinata. In serata nubi in nuovo aumento; su litorale meridionale e subappennino cieli molto nuvolosi con deboli piovaschi pomeridiani. In serata schiarisce; su pianure settentrionali e pianure meridionali cieli molto nuvolosi o coperti con ampi rasserenamenti dal tardo pomeriggio fino a cieli sereni o poco nuvolosi; sull’Appennino nubi in progressivo aumento con deboli piogge al pomeriggio. Schiarisce in serata. Venti deboli in rotazione ai quadranti sud occidentali; Zero termico nell’intorno di 1300 metri. Mare da molto mosso a mosso.

LUNEDI’: la pressione aumenta ulteriormente determinando un graduale diradamento della nuvolosità sino a cieli parzialmente nuvolosi in serata. Nello specifico su litorale settentrionalelitorale meridionalepianure settentrionalipianure meridionalisubappennino e sull’Appennino nubi sparse alternate a schiarite per l’intera giornata. Venti deboli dai quadranti nord-orientali in attenuazione e in rotazione a orientali; Zero termico nell’intorno di 1750 metri. Mare mosso.