Alto impatto al rione Monterosa, il blitz della polizia

Dopo l’operazione effettuata al rione Bussola un altro ‘Alto impatto’ ha interessato l’area nord. Ad effettuarlo gli agenti del commissariato Scampia (agli ordini del dirigente Giovanni Mandato), con il supporto della polizia locale, delle Unità Cinofile antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale e degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania. L’operazione per il ripristino della legalità ha interessato il rione Monterosa a Scampia. Nel corso dell’attività sono state identificate 45 persone e controllate 3 autovetture e 20 motoveicoli; sono state contestate 35 violazioni del Codice della Strada per guida senza patente, mancata copertura assicurativa, mancato utilizzo del casco protettivo e guida di veicolo già sottoposto a sequestro, elevando sanzioni per un totale di 60mila euro; 9 motocicli sono stati sottoposti a sequestro amministrativo e 5 a sequestro ai fini della successiva confisca.

I sequestri al rione Monterosa: trovata una semiautomatica

Inoltre, i cani antidroga hanno rinvenuto, occultate nella pubblica via nei pressi del Lotto SC3 e Lotto TA, diverse stecche di hashish del peso di circa 75 grammi. Infine, i poliziotti hanno sequestrato in via Galileo Galilei una pistola semiautomatica a salve completa di caricatore con 5 cartucce calibro 8.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook