Assalti alle spiagge e ai locali della Movida, polizia in strada nel weekend

E’ stata disposta dal Viminale già a partire dalla serata di venerdì l’intensificazione dei controlli per gli spostamenti nel primo weekend della Fase 2, in relazione alle misure di contenimento del coronavirus. Sabato e domenica saranno due giorni delicati: il rischio da contenere è quello degli assembramenti, soprattutto nei parchi ma anche nelle spiagge aperte al pubblico. A monitorare nei parchi ci saranno le pattuglie della polizia a cavallo.

Attenzione anche in prossimità delle attività di ristorazione per il possibile viavai per l’asporto di bibite e alimenti e nei luoghi della movida. Massima sorveglianza sulle strade in direzione delle località di mare. Nella Capitale saranno sotto stretta osservazione anche le vie consolari e controlli serrati saranno svolti anche nelle vie di uscita dalle altre città italiane.