28.1 C
Napoli
venerdì, Agosto 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Auto sulla folla in Belgio, tra le vittime anche 3 persone di Avellino


Tre delle vittime della strage di Strépy-Bracquegnies in Belgio sono di Volturara Irpina, in provincia di Avellino. Un’automobile li ha travolti e uccisi, insieme ad altre 3 persone, ferendone altre 12. Le tre vittime – originarie della Campania – sono Michelina Imperiale, il marito Mario e Salvatore Imperiale. Vivevano da tempo nella regione francofona della Vallonia, ma in Irpinia erano molto conosciuti e tornavano spesso in occasione delle festività.

Il comune di Volturara Irpina, appresa la notizia del decesso, ha espresso il proprio cordoglio. Intanto, in Belgio, gli inquirente sembrerebbero non seguire la tesi di un attacco terroristico.

Il cordoglio del sindaco di Volturara Irpina

“Il Sindaco, l’amministrazione comunale e la comunità tutta si stringono al dolore delle famiglie dei nostri cari concittadini Michelina Imperiale e suo marito Mario, e Salvatore Imperiale, deceduti questa mattina in Belgio, a seguito dell’assurda tragedia verificatasi presso un villaggio di La Louvière”, le perole di Nadia Manganaro, sindaco di Volturara Irpina, che successivamente sperime “profondo cordoglio e vicinanza a tutti i familiari”.

Stando alle attuali ricostruzioni, pare che l’automobile guidata da due giovani sia finita – non è chiaro se intenzionalmente o meno – sulla folla. In totale sono morte sei persone, mentre altre dodici sono gravemente feriti. Settante, invece, quelle colpite dalla vettura. Il terribile incidente è avvenuto su rue des Canadiens, dove in quel momento c’erano circa 150-200 persone presenti per vedere il ramassage des Gilles, il raduno locale delle maschere di carnevale. Dopo l’impatto, inoltre, i due ragazzi sono anche scappati.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Il mare di Napoli invaso da topi e liquami, giorno ‘nero’ per i bagnanti

Chiazze di liquami fognari e topi morti sono spuntati nel mare di Nisida determinando un terribile spettacolo per gli...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria