Controlli sulla movida flegrea, 5 giovani nei guai: decine di punti sottratti dalle patenti

Stanotte in Piazza Capomazza a Pozzuoli è stato organizzato un servizio mirato finalizzato alla prevenzione e repressione della guida in stato di ebrezza alcolica ed uso di droghe. Sono state impiegate pattuglie della Sezione Polizia Stradale Napoli, del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza e personale dell’Ufficio Sanitario della Questura di Napoli che  hanno attuato un corposo dispositivo di controllo con l’utilizzo di speciali apparecchiature quali il  Drogometro e l’ Etilometro.
Nel corso della attività sono stati controllati 32 veicoli e identificate 35 persone, accertando varie violazioni; in  particolare, sono stati denunciate  quattro  conducenti per art. 186cds (guida in stato di ebrezza alcolica con un tasso alcolico superiore a 1,5 g/l) una persona denunciata per art. 187cds ( guida sotto l’effetto di sostanza stupefacenti) poiché risultato positivo alla cocaina.
Ai denunciati è stata ritirata la patente di guida; due autovetture  sono state sottoposte a sequestro per confisca.
Inoltre sono state contestate 20 infrazioni  alle norme di comportamento per un totale di  75 punti detratti  sulle patenti di guida degli indisciplinati conducenti.