Assalto in una pizzeria del Casertano con ascia e pistola, arrestato 24enne: è caccia al complice

I carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno arrestato Salvatore Giannetti, un 24enne di Portico di Caserta accusato di aver rapinato una pizzeria a Curti. Il giovane -riporta CasertaNews– è stato bloccato proprio dalla vittima che, successivamente, ha richiesto l’intervento dei militari, giunti subito sul posto. Stando alla ricostruzione dei fatti Giannetti ha agito nella tarda serata di domenica insieme ad un complice: i due avevano chiesto la consegna dell’incasso giornaliero al proprietario dell’attività, minacciandolo con un’ascia e una pistola. Quest’ultimo però ha reagito spiazzando i due malviventi, che si sono dati alla fuga.

Poco dopo però i due si sono ripresentati all’esterno della pizzeria, ma il gestore dell’esercizio commerciale si era accorto della loro presenza allertando di conseguenza i carabinieri. In quella circostanza è stato fermato Salvatore Giannetti e di lì il trasporto in carcere.