Finestrini rotti e auto depredate, banditi ‘seminano il panico’ tra Bagnoli e Fuorigrotta

Collage immagini gruppo Facebook 'BAGNOLI 80124' e 'Sei di Fuorigrotta se'

Raid nella notte tra Bagnoli e Fuorigrotta dove una banda di scassinatori ha seminato il panico in diverse strade. Nella fattispecie, in via Boezio a Bagnoli, i banditi hanno prima depredato un’auto sfondando il finestrino, per poi prendere di mira una Fiat Panda alla quale sono state sottratte le ruote.

La banda ha agito anche nel quartiere di Fuorigrotta dove alcune auto sono state depredate. Gli autori hanno pensato bene di rompere i finestrini e portare via oggetti e affetti personali dei proprietari.

A denunciare l’accaduto è stata una donna che, sul gruppo Facebook ‘Sei di Fuorigrotta se’ scrive: “Tra queste c’è anche la mia auto, per la terza volta oggetto di atti vandalici.
Il ladro ha rubato la mia borsa con tutti i materiali di calligrafia, pennelli, inchiostro carta di riso…
L’avevo lasciata nel cofano, tornata, stanotte da un viaggio in cui avevo tenuto una lezione. 
Sono immensamente dispiaciuta, oltre al valore economico, c’è per me un grandissimo valore affettivo. Se a qualcuno di Fuorigrotta dovesse capitare di vederla buttata in giro, è una borsa rossa e nera, vi chiedo la gentilezza di comunicarmelo”.

Raid nella notte a Fuorigrotta, finestrini rotti e auto svaligiate: la rabbia dei cittadini