9.7 C
Napoli
giovedì, Gennaio 20, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Incidente in Arabia Saudita: muoiono i ballerini italiani Antonio, Giampiero e Nicolas


Doveva essere una giornata di svago, l’opportunità di scoprire il deserto. Si è trasformata in una tragedia. Tre italiani hanno perso la vita a Ryad, in Arabia Saudita, a causa di un incidente nel deserto. Si tratta di tre ballerini giunti nel Paese arabo per esibirsi. Approfittando del giorno libero, i giovani avevano deciso di partecipare a una gita nel deserto ma, per cause ancora da accertare, i veicoli su cui viaggiavano sono finiti in una scarpata. Oltre ai tre italiani, sono morte anche altre due persone del posto.

Tre italiani hanno perso la vita a Riad, in Arabia Saudita, a causa di un incidente nel deserto. Le vittime sono Antonio CaggianelliGiampiero Giarri e Nicolas Esposto, noti ballerini. Con loro altri due colleghi. I tre erano giunti nel Paese arabo per esibirsi. Approfittando del giorno libero, i giovani decidevano di partecipare a una gita nel deserto ma, per cause ancora da accertare, i veicoli su cui viaggiavano sono finiti in una scarpata. ba

 

 

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Matrimonio on line e banchetto per 450 invitati servito dai riders, l’idea della coppia di sposi per aggirare la pandemia

Sandipan Sarkar e Aditi Das, una coppia indiana che vive nello stato del Bengala Occidentale, ha deciso di celebrare...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria