28.5 C
Napoli
venerdì, Agosto 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Macabra scoperta nel Casertano, Gennaro si toglie la vita nel capannone del suocero: lascia 3 figli


Una terribile tragedia ha sconvolto questa mattina la comunità di Portico di Caserta, precisamente nella frazione Musicile dove è stato trovato impiccato un ex agente di borsa Gennaro D’Addio, 49 anni. L’uomo, sposato con la figlia del noto fabbro Caprio, ha deciso di farla finita togliendosi la vita nel capannone del suocero, come riportato dal sito edizionecaserta.

Il folle gesto questa notte, alle ore 3 circa quando non essendo rientrato, i parenti si sono messi sulle sue tracce facendo la triste e macabra scoperta.

D’addio dopo aver lasciato il lavoro di broker, si era dedicato ad aiutare il suocero nella piccola azienda di famiglia. Lascia la moglie Paola e tre figli. Era originario di Macerata

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Turista rapinata del Rolex a Napoli, 33enne preso dopo la fuga al mare

Turista rapinata del Rolex a Napoli, l'assalitore preso dopo la fuga al mare. Stamattina personale della Polizia di Stato...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria