Meteo. Fine agosto a sorpresa: Italia spaccata tra grandinate e caldo africano. I DETTAGLI

Sarà una settimana meteorologica che spaccherà l’Italia a metà: lo stivale si dividerà tra afa e grandinate, tra caldo africano e forti temporali. Come riporta il sito IlMeteo.it, Tra martedì 20 e mercoledì 21 continueremo ad avere temperature piuttosto elevate, soprattutto al Centro-Sud, con punte fino a 38°C, in particolare sulle aree interne della Sardegna, della Sicilia e della Puglia, mentre sulle regioni settentrionali ci sarà qualche occasione temporalesca.

Novità importanti ci saranno invece tra mercoledì e giovedì quando l’anticiclone africano entrerà in crisi in seguito all’avanzata di un’area depressionaria atlantica, la quale nelle prime ore di giovedì darà vita a un break temporalesco piuttosto importante, col rischio di fenomeni violenti su molte regioni del Nord Italia, mentre al sud persisterà il caldo e l’afa favorita dall’anticiclone africano. 

Con il rinforzo della depressione, i temporali si porteranno nel corso di venerdì 23 anche al Centro e al Nordest, dove le manifestazioni temporalesche potranno risultare localmente intense con locali nubifragi, raffiche di vento intense e grandine, interessando un po’ tutto l’Appennino e soprattutto la Toscana.
Sempre nel corso di venerdì il maltempo interesserà anche il Sud, specie i rilievi della Sicilia e i settori appenninici.

Il weekend non vedrà grandi variazioni, tuttavia saranno meno probabili i temporali sulla Pianura Padana. Avremo comunque modo e tempo di riparlarne più avanti