Mugnano. Colpi di pistola esplosi al Mercato Ittico, ferito un minorenne

mercato ittico

Stanotte si è verificata una rissa all’interno del mercato ittico a Mugnano. Un alterco tra due venditori ha innescato una maxi rissa, che ha coinvolto circa 30 persone. La situazione è degenerata quando uno degli aggressori ha estratto una pistola esplodendo, poi, alcuni colpi di pistola. Feriti un banconista alle gambe e un minorenne di striscio.

PAURA AL MERCATO ITTICO NELLA NOTTE

Entrambi ricoverati all’ospedale di Giugliano, fortunatamente non sono in pericolo di vita.
La lite è scoppiata intorno alle ore tre per cause che i carabinieri di Marano di Napoli e del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna stanno ricostruendo. Gli uomini che hanno litigato sono dipendenti del mercato di due banchi di vendita.

IL VIDEO

“Abbiamo visto una persona a terra”, il racconto dopo gli spari a Mugnano