Allerta meteo arancione, scuole chiuse a Napoli e in provincia

scuole chiuse
Allerta meteo arancione, scuole chiuse a Napoli e in provincia. A seguito dell’allerta meteo arancione diramata dalla Protezione civile regionale e valida per domani 9 dicembre, dalle 00.00 alle 23.59 l’amministrazione comunale ha disposto con un’ordinanza a firma del Sindaco la chiusura degli edifici ad uso scolastico (pubblici e privati, di ogni ordine e grado compresi gli asili nidi) con la possibilità di consentire l’accesso ai dirigenti scolastici e  al personale dagli stessi individuato nonchè ai  tecnici per assicurare le verifiche dei locali e anche  degli eventuali danni alle alberature nelle aree pertinenziali ai plessi.
Inoltre è stata disposta dai competenti uffici la chiusura dei parchi cittadini mentre i cimiteri resteranno aperti. E’ prevista poi la chiusura solo degli impianti sportivi all’aperto per i quali sono previsti allenamenti sportivi indicati dall’ultimo DPCM.
Questi i fenomeni previsti: “precipitazioni sparse o diffuse, a carattere di rovescio e temporale, anche di moderata o forte intensità, in attenuazione dal pomeriggio-sera. Possibili raffiche.”

ALLERTA METEO

Avviso di allerta meteo per fenomeni meteorologici avversi previsti dalle ore 00:00 e fino alle ore 23:59 di mercoledì 9 dicembre 2020, salvo ulteriori valutazioni. Livello di ALLERTA: ARANCIONE. Resteranno chiusi i parchi cittadini e gli impianti sportivi all’aperto per i quali sono previsti allenamenti sportivi indicati dall’ultimo DPCM.

LA SITUAZIONE DELLE SCUOLE IN PROVINCIA DI NAPOLI

Per disposizione anti-covid tutti plessi scolastici resteranno chiusi fino a 22 dicembre, quindi fino al 7 gennaio, nelle città di Giugliano, Villaricca, Afragola, Casoria, Melito, Marano, Sant’Anastasia, Somma Vesuviana. Anche a Torre del Greco le scuole resteranno chiuse fino al 5 gennaio, quindi, all’indomani dell’Epifania. I bimbi di Torre Annunziata torneranno a scuole l’11 gennaio.