Pestato dal branco sotto gli occhi della fidanzata, paura a Sorrento

Una scena di inaudita violenza quella andata in scena ieri sera a Sorrento dovr un ragazzino di 17 anni è stato pestato dal branco mentre era a passeggio nelle strade della cittadina della Costiera insieme alla fidanzatina. Un’aggressione di inaudita violenza, tre contro uno, senza pietà e senza una ragione, sotto gli occhi della ragazzina, minorenne anche lei, indifesa e terrorizzata, che urlava e chiedeva disperatamente aiuto. Gli hanno spaccato il naso a furia di calci e pugni. Una brutta storia che ha coinvolto un ragazzino di Chiaia che voleva soltanto trascorrere un fine settimana diverso con la sua ragazza.