Rissa nella struttura d’accoglienza nel Napoletano, trovati oltre 100 grammi di droga

Un immigrato del Benin richiedente asilo ospite di una struttura di accoglienza a Terzigno (Napoli) è stato arrestato dai Carabinieri, che lo hanno trovato in possesso di 130 grammi di marijuana divisi in 90 confezioni.
Il giovane, Kelin Osawariu, 24 anni, aveva preso parte ad una lite tra alcuni ospiti della struttura di accoglienza per richiedenti asilo nella struttura di protezione internazionale di Terzigno in via Zabatta.
Le 90 confezioni di marijauana era incartate in pezzi di fogli di carta e contenute in una cassettina di plastica custodita tra i suoi bagagli. Al giovane è stata sequestrata anche la somma di 162 euro ritenuta provento di attività illecita.