Rotonda di Arzano, addio al degrado: c’è un grande progetto di riqualificazione

rotonda di arzano

Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris ha approvato oggi la delibera che autorizza la spesa di euro 626.900,00 complessivi, per l’avvio dei lavori di riqualificazione del tratto stradale della S.P. 1 «Circumvallazione Esterna» presso la rotatoria di Arzano. Il progetto è stato finanziato, con fondi di avanzo di amministrazione 2018. L’area oggetto di intervento si trova al confine tra i Comuni di Napoli ed Arzano. Lo scopo del progetto è quello di riqualificare il tratto stradale presso la rotatoria di Arzano. L’obiettivo principale consiste nel migliorare il livello di sicurezza, nel rispetto del codice della strada.

Gli interventi previsti interessano la sovrastruttura stradale e consistono nel rifacimento del manto d’usura per cm 3 e nel ripristino dei tratti soggetti a cedimenti e fessurazioni profonde. La scelta progettuale adottata tende a garantire la flessibilità della pavimentazione stradale, in relazione all’intensa mole di traffico, ed in particolar modo, quello pesante, cui è soggetta la strada. Si prevedono, inoltre, interventi di integrazione ed adeguamento della segnaletica verticale ed orizzontale, di integrazione ed adeguamento del sistema di regimentazione e captazione delle acque piovane, oltre che il taglio d’erba e la pulizia dei cigli dei bordi laterali e dello spartitraffico e interventi puntuali di ripristino di barriere danneggiate. Infine è stata prevista la realizzazione nell’area sottostante il viadotto di Arzano, di una nuova recinzione costituita da un muretto di cinta con sovrastante inferriata con lo scopo di impedire lo sversamento di rifiuti nell’area.

Soddisfatto il sindaco de Magistris: «Dopo anni di abbandono, uno dei tratti stradali fondamentali per la viabilità dell’intera area metropolitana sarà reso un luogo sicuro e non più degradato. Prosegue la nostra azione decisa per utilizzare ogni risorsa disponibile per la riqualificazione del territorio». Soddisfatto anche il consigliere delegato Elpidio Capasso che ha voluto ricordare come l’impegno assunto con i cittadini e gli automobilisti è stato rispettato. Il Consigliere con delega alle strade, Raffaele Cacciapuoti, ha infine voluto ricordare il lavoro e la professionalità dei tecnici e dipendenti della città metropolitana, ribadendo come, anche grazie al loro impegno, la Città Metropolitana stai portando a termine la sua azione per garantire la messa in sicurezza e la bonifica delle strade metropolitane ottenendo risultati straordinari.