Suora incinta a Messina, è stata vista con un uomo: “Diceva che era il cugino”

Una suora incinta ha provocato grosso scandalo a Sant’Agata Militello, in provincia di Messina. La religiosa, di giovane età, si è recata in ospedale per dei forti dolori all’addome. E mai i medici della struttura avrebbero potuto pensare che la ragazza fosse in dolce attesa. La notizia si è diffusa subito in breve tempo e ha destato un comprensibile scalpore nella comunità di Sant’Agata Militello, che conta poco più di 12mila abitanti. Neppure lei sembra fosse consapevole del fatto di ospitare una piccola vita in via di formazione all’interno del suo grembo. Lo stato interessante sarebbe iniziato già da diverse settimane. I dottori hanno notato alcune problematiche connesse ad altre patologie avute in passato dalla suora incinta.

Suora incinta

La suora, a quanto si dice colta da stupore alla rivelazione della gravidanza ma che non avrebbe palesato né fatto cenno su chi potesse essere il padre della creatura, pare sia stata subito trasferita su disposizione della direzione del proprio ordine religioso dall’istituto nebroideo, che ospita anche una casa famiglia, verso altra sede, alcuni dicono fuori dalla Sicilia.

In estate la religiosa pare sia stata vista più volte in giro con un uomo, non del luogo, anch’egli di colore, presentato ai paesani e suore del centro come un cugino, residente in comune limitrofo. Dopo la scoperta, la giovane suora è stata trasferita in un istituto religioso di Palermo, dove completerà la gravidanza, dando alla luce il bambino.