Terminato il vertice Adl-squadra: le multe restano ma c’è un dato positivo

Arrivano conferme sull’esito positivo dell’incontro tra ADL e la squadra. Secondo quanto riferito da Kiss Kiss Napoli, radio ufficiale del club azzurro, il confronto s’è svolto nella massima serenità, ADL ha improntato il suo discorso sull’unità e la squadra ha condiviso questo discorso perché ha come obiettivo il raggiungimento degli obiettivi stagionali: rientrare nella lotta Champions in campionato, provare ad andare avanti in Champions ed in fondo in Coppa Italia. Le multe restano, naturalmente, ed i giocatori hanno capito che spetterà pagarle per il loro comportamento e probabilmente ne erano già consapevoli al momento del mancato rispetto del ritiro.

L’incontro è stato positivo, così viene definito da Sky Sport 24 in una prima ricostruzione. Alla presenza anche di dirigenti e allenatore, ADL ha ringraziato la squadra per Liverpool, come già fatto pubblicamente nel tweet, poi si sono toccati gli argomenti disciplinari. La società resta ferma sulle multe che vanno pagate, ma c’è stata un’apertura al dialogo ed una disponibilità a venire incontro alla squadra. I giocatori parleranno con i propri agenti e legali per trovare una soluzione, ci sono stati anche alcuni confronti individuali ma l’incontro può essere definito positivo