Truffa dei finti carabinieri, scatta l’allarme nell’Area Vesuviana: «Attenzione»

“Attenzione finti carabinieri si presentano presso le abitazioni e con la scusa dì consegnare il verbale derubano il povero malcapitato”, la segnalazione arriva sui social e diventa subito virale nel gruppo Facebook di Somma Vesuviana. I truffatori agiscono sempre con lo stesso copione. Si presentano a casa di persone, maggiormente anziane, vestiti da carabinieri e con la scusa di una multa si fanno consegnare somme di denaro.

Sotto al messaggio lasciato su Facebook una pioggia di commenti nei quali si leggono episodi simili anche in altre zone: “E’ successo anche a Sant’Anastasia” scrive una donna. “Attenzione sono vestiti da carabinieri e vengono anche con un’auto con sopra un lampeggiante. Fate girare” scrive invece un altro utente