Un venditore abusivo di 42 anni, di Afragola, sorpreso dalla polizia municipale di Sanremo a vendere frutta abusivamente, sprovvisto delle regolari autorizzazioni, ha ricevuto una contravvenzione da cinquemila euro.
L’intervento è scattato, in corso Nazario Sauro, dalle parti del Porto Vecchio. Già in mattinata, l’uomo era stato segnalato nei pressi dell’Ariston, dove armato di carrello carico di cassette di meloni, fragole, pomodori e arance, cercava di vendere ai passanti. Nel corso dell’intervento, l’uomo ha dato in escandescenze ed ha lanciato in aria alcune cassette. La restante frutta è stata sequestrata e donata in beneficenza.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.