Carabinieri da Oviesse a Giugliano, due donne di S. Antimo e Somma scoperte sul fatto

I carabinieri di Giugliano hanno arrestato in flagranza di reato tre persone. Si tratta di Patrizia P. di Sant’Antimo e Anna Maria B. di Somma Vesuviana. Le due donne sono state bloccate all’interno di Ovs nel parco commerciale Auchan di Giugliano dove, secondo le indagini, si erano impossessate di capi d’abbigliamento(jeans, t-shirt e calze) a cui aveva rimosso i sistemi antitaccheggio. La refurtiva era stata occultata sotto i propri giubbotti riuscendo ad oltrepassare le barriere delle casse senza pagarne il costo, venendo successivamente bloccate da personale della vigilanza del negozio unitamente ai militari operanti, nel frattempo giunti sul posto. La refurtiva è stata recuperata, per un valore complessivo di euro 147 euro, restituita all’avente diritto. Le due donne saranno processate con direttissima