9.1 C
Napoli
martedì, Dicembre 7, 2021
- Pubblicità -

Napoli, spariti 2 mln di euro dalla Caserma dei Carabinieri: aperta inchiesta interna


Sebbene non ancora quantificata, in quanto sono ancora in corso accertamenti, sarebbe veramente ingente, nell’ordine di un paio di milioni di euro l’ammanco scoperto dai carabinieri nella caserma dell’arma di Napoli, la Salvo D’Acquisto, che ospita gli uffici della Legione Campania.

Nel mirino degli investigatori – come riportato da alcuni media – un carabiniere che di recente è andato in pensione. A scoprire la sottrazione, che sarebbe avvenuta gradatamente, nell’arco di anni sarebbe stato il militare subentrato nel ruolo rimasto scoperto. Comunque, gli accertamenti sulla quantificazione dell’ammanco sono ancora in corso. A coordinare l’attività investigativa è la Procura Militare che al momento ipotizza il reato di peculato militare..

Una cifra che sarebbe stata sottratta dalla cassaforte nel corso degli anni come riportato da Fanpage.

L’ammanco sarebbe stato scoperto soltanto in seguito alle riorganizzazioni successive al pensionamento di un militare. La vicenda è finita al centro di una indagine interna. Verifiche sarebbero in corso proprio su un carabiniere, oggi in pensione ma che fino a poco tempo fa aveva lavorato in quegli uffici: in virtù delle mansioni che ricopriva potrebbero avere avuto in qualche modo accesso alle risorse economiche che passano attraverso la Legione, dove vengono movimentati tra gli altri anche i soldi del settore logistico.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Terrore in Via Montenuovo Licola a Patria, ragazza e cagnolino azzannati da un pitbull

di Angelo Covino Brutta disavventura per un cagnolino di piccola taglia e per la sua giovane padroncina che ha visto...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria